Ipnosi a Roma: Smettere di Fumare

                        a cura dell'IRRI di Roma - Istituto Romano per la Ricerca sull'Ipnosi

 

In questa pagina:

- Smettere di fumare in modo semplice e naturale

- L'ipnosi per smettere di fumare

- Il nostro intervento per smettere di fumare

- Quando è indicata l'ipnosi per smettere di fumare

                                                                                                           

SMETTERE DI FUMARE IN MODO SEMPLICE E NATURALE

 

Avere il desiderio di smettere di fumare è un'esperienza comune in questo momento. Ogni giorno veniamo a conoscenza di nuove informazioni sui danni causati dal fumo e ne veniamo più o meno turbati, oppure scegliamo di restare indifferenti a cose che possiamo definire come già note, le solite informazioni catastrofiste.
Così, intorno a noi, sempre più persone provano a smettere di fumare a volte con successo immediato, altre volte con successivi e ripetuti tentativi. In alcuni casi sembra che smettere di fumare sia facilissimo e qualcuno ci dice "ho smesso così, da un momento all'altro", o "semplicemente ho detto basta e non ho più toccato una sigaretta", "ho visto che potevo farne a meno!".
Altre persone ci raccontano i loro ripetuti tentativi per non fumare più in alcuni casi ci parlano dell'uso di cerotti, cewin-gum, libri, psicoterapia, qualche volta ci dicono anche di aver sperimentato l'ipnosi. Mentre li ascoltiamo può capitare che ci confrontiamo con il successo degli altri e possiamo chiederci come fanno quelle persone che smettono di fumare con successo.
Alcuni anni fa sono state introdotte sui pacchetti di sigarette le grandi scritte che parlano dei danni del fumo, in parecchie persone questo ha prodotto un allontanamento dalle sigarette, in altre ha prodotto un effetto opposto. Qualche tempo dopo è stato vietato di fumare nei luoghi pubblici. Così, ora si deve uscire per fumare. Qualcuno ha smesso di fumare per questo.
Come nel caso di chi racconta che ha smesso, senza un motivo da un momento all'altro, questa cosa non è vera! Ogni fumatore si confronta costantemente con la possibilità di smettere di fumare e lo fa fin dalla prima sigaretta fumata, spesso, di nascosto da qualcuno.
In questo percorso ogni persona è diversa e ciascuno di noi è più sensibile ad alcuni aspetti e ad alcuni stimoli che ci invitano a lasciare andare questa inutile abitudine.
Nonostante questo è importante non svalutare i sintomi dell'astinenza sia fisica sia psicologica soprattutto perché questi vengono il più delle volte enormemente amplificati dall'ansia che i fumatori possono avere quando iniziano a pensare di non fumare più. Per cui, se quasi tutti, anche i fumatori più accaniti, riusciamo a dormire per almeno 4 o 5 ore senza essere svegliati dal bisogno di fumare, molto spesso se un grande fumatore si impone di non fumare più da tarda sera, finisce per non riuscire ad addormentarsi e gli si amplifica il desiderio di fumare di notte.
Tutto questo che è stato appena descritto, significa che la strada per raggiungere i nostri obiettivi è molto spesso una strada del tutto personale. Quando, più o meno casualmente, riusciamo ad usare le nostre risorse in modo adeguato raggiungiamo sempre i nostri obiettivi. Altre volte sembra che i nostri tentativi siano completamente infruttuosi. Come mai? E cosa possiamo fare in questo caso?

                                                                                                             ...torna su

 

L'IPNOSI PER SMETTERE DI FUMARE

 

Seguendo la linea tracciata da Rolando Weilbacher, abbiamo potuto verificare come nella stragrande maggioranza dei casi il fumo sia una abitudine che, nata con uno scopo durante l'adolescenza o nel passaggio all'età adulta (il più delle volte legato all'accettazione e al riconoscimento sociale), ormai ha perso il suo significato e resta un'abitudine. Una semplice abitudine.
Per lasciare andare questa abitudine è necessario essere allineati con le proprie idee, con le proprie percezioni e sensazioni, essere forti e saldi. E' necessario sentirsi sicuri e calmi e sperimentare la possibiltà di successo del nostro comportamento. E lasciare che tutto accada naturalmente.
L'ipnosi per smettere di fumare tiene conto di ciò che sappiamo di noi stessi e di ciò che siamo in grado di fare ed anche di ciò che non sappiamo di noi stessi e di ciò che non sappiamo di saper fare. Perciò, con l'aiuto di un ipnotista o, meglio ancora, di un ipnoterapeuta, possiamo trovare un modo di vivere più sano e più utile a sentirsi bene usando oltre alla nostra consapevolezza anche le nostre risorse inconsce, i nostri automatismi e le nostre capacità nascoste.
Possiamo usare il contatto con la nostra mente inconscia che si sviluppa con l'ipnosi proprio per creare e promuovere quella coerenza interna che può darci la forza e la sicurezza per raggiungere la possibilità di una vita piacevole e serena senza fumo. Così, senza ansie e tensioni da scaricare, come accade, nel cibo non si corre il rischio di ingrassare; e si è orientati ad un rapporto migliore con se stessi che ci mette in condizioni di essere sempre più attenti e rispettosi di sé e sempre più in forma.
Ma in che modo, specificamente interveniamo?

                                                                                                             ...torna su

IL NOSTRO INTERVENTO  PER SMETTERE DI FUMARE

                                    

Il nostro modello di intervento prevede l'adozione e l'utilizzo di un protocollo ad ampio spettro che mira essenzialmente ad aumentare l'autostima e a rimuovere l'ansia da una parte e a stimolare disgusto o indifferenza verso il fumo dall'altra. Il nostro obiettivo è quello di mettere i nostri pazienti in condizione di affrontare la vita quotidiana senza necessità di fumare e senza necessità di sofferenza.
Non è necessario raggiungere un livello di trance molto profonda, si è infatti verificato sperimentalmente che la profondità della trance è poco influente. E' sufficiente un buon livello di rilassamento e non sono necessari fenomeni catalettici tipici della trance profonda.
In ogni caso l'intervento viene completamente personalizzato tenendo conto delle caratteristiche di personalità e delle abitudini specifiche di ciascun paziente. Va da sé che questa personalizzazione aumenta le percentuali di successo.
Nella metà dei casi è sufficiente una singola seduta di ipnosi per abbandonare definitivamente il fumo o tutt'al più due sedute che tipicamente vengono effettuate a distanza di 7-15 giorni. In alcuni casi, invece, quelli che possiamo ritenere più vicini ad aspetti psicopatologici, possono essere necessarie fino a 10 sedute. Complessivamente nella nostra casistica si supera l'80% di successo.
E' utile fare alcune precisazioni. La durata dell'intervento non dipende dal numero di sigarette fumate o dalla durata dell'abitudine al fumo, per cui chi ha cominciato a fumare molto presto o chi fuma molte sigarette riscontrerà il successo della terapia nella stessa misura di chi fuma meno o da meno tempo. Anzi, in alcuni casi sono proprio i grandi fumatori (40-70 sigarette) ad avere un più rapido successo nel nostro modello di intervento, presumibilmente questo ha a che fare con la più grande motivazione.
Ciò che può rendere l'intervento meno semplice sono alcune specifiche caratteristiche di personalità.
Quindi, chi può fare una terapia ipnotica per smettere di fumare?

                                                                                                             ...torna su

 

QUANDO E' INDICATA L'IPNOSI PER SMETTERE DI FUMARE

Salvo nei casi in cui sussiste una patologia psichiatrica importante, l'ipnosi non è indicata in un solo caso: quando qualcuno non ha nessuna intenzione di smettere di fumare!
L'intervento ipnotico non presenta alcun tipo di controindicazione. Usa le risorse personali, coscienti e inconsce per attuare un cambiamento per il benessere e il miglioramento personale. Ha un alta percentuale di riuscita, è rapido ed economico.
In particolare, tutti coloro che non possono accedere ad interventi con sostitutivi nicotinici della sigaretta (soggetti cardiopatici ed ipertesi, ad esempio) possono trovare una soluzione ottimale nell'ipnosi che stimola e sfrutta solo le proprie capacità interne di cambiare e migliorarsi.

                                                                                                             ...torna su


Per Smettere di Fumare con l'ipnosi puoi contattare l'IRRI di Roma

L'Istituto Romano per  la Ricerca sull'Ipnosi clinica e sperimentale  -  I.R.R.I. si trova a Roma in

 

                                              Via Montagne Rocciose, 44   00144 - Roma
                          ( Roma Eur - Metro Laurentina - Laghetto - Aeronautica - Europa )

 

Puoi contattare L'IRRI di Roma:
telefonando direttamente al Direttore Responsabile

                                               Dott. Francesco D'Onghia

                                               chiamando il numero 347 2265998


oppure scrivendo una email a:

                                                [email protected]

(Ricorda di inviare il tuo recapito telefonico per essere ricontattato più velocemente)

                                                                                                             ...torna su